Login
No account yet? Register
 
Home arrow Il consorzio

In Evidenza

PRESENTAZIONE DEL CONSORZIO DELLE PMI LUCANE PER L’AMBIENTE E L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA CREATEC

23 Luglio 2007 - KICK-OFF MEETING

  • POTENZA 23 LUGLIO 2007 ORE 9.30
    CONFINDUSTRIA BASILICATA
    Via Di Giura - Centro Direzionale
  • Segreteria Organizzativa: Lucia Cicchelli
    Tel. e Fax +39 0971 56671
    e-mail: This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it
    Sede legale: Via Manzoni, 20 - Potenza
    Sede operativa: Viale del Basento, 120 - Potenza
    www.createc.basilicata.it
Il Consorzio PDF Print E-mail

Il Consorzio CREATEC nasce dalla necessità di aggregare nodi lucani di eccellenza per definire un unico strumento industriale della Regione Basilicata in grado di generare economia, posti di lavoro e innovazione tecnologica.

Sono 20 le Piccole e Medie Imprese lucane che compongono il Consorzio per l’Ambiente e l’Innovazione Tecnologica, (13 della provincia di Potenza e 7 della provincia di Matera), specializzate in Ricerca Industriale e Sviluppo di Servizi Innovativi, con un numero di addetti complessivo oltre le 500 unità ed un fatturato totale di circa 45 ML di €.

La vocazione del Consorzio è supportata ed alimentata dalla competenza delle diverse aziende e dalla loro complementarietà che la arricchiscono di un sicuro valore aggiunto e di un indubbio vantaggio competitivo.

Le aziende sono specializzate nelle seguenti aree:

  • Progettazione e realizzazione di stazioni a terra per l’acquisizione dei dati satellitari;
  • Programmi ed attività nazionali ed internazionali nel settore dell’Osservazione della Terra mediante telerilevamento satellitare per il controllo della biomassa, la dispersione degli inquinanti, la desertificazione, il controllo dell’attività vulcanica, lo studio delle alluvioni e degli eventi sismici;
  • Informatica per le Pubbliche Amministrazioni;
  • Sistemi tecnologici di controllo per la riduzione del rischio di crollo di strutture ed infrastrutture utilizzando dati satellitari con tecniche interferometriche SAR multitemporali integrate da metodologie di rilievo GPS a terra;
  • Rilievo terrestre ed aereo delle infrastrutture del territorio e delle componenti ambientali, con dettaglio sui corpi idrici, dighe ed aree soggette a frane, mediante riprese aerofotogrammetriche, laser-scanning, infrarosso e sensori iperspettrali

La strategia delle PMI consorziate è quella di porsi come interlocutore tra il mondo della ricerca e le istituzioni pubbliche per l’uso di nuove tecnologie e servizi innovativi. Su questa impostazione e dalla consistenza delle attività condivise con il Consorzio TERN, di cui CREATEC entra a far parte, che si concretizza l’impegno del nuovo polo delle PMI lucane negli aspetti di ricerca, sviluppo tecnologico ed innovazione, con particolare riguardo alla rilevazione, al monitoraggio sistematico, alla previsione e prevenzione, alla protezione e mitigazione dei rischi naturali con l’impiego di nuove tecnologie per il trasferimento e la condivisione di dati e informazioni relative agli eventi analizzati.

Elenco dei consorziati